Portale Trasparenza Comune di Velletri - CO.TRA.L. Agevolazioni tariffarie L.R. 30/1998

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

CO.TRA.L. Agevolazioni tariffarie L.R. 30/1998
Responsabile di procedimento: Romagnoli Renzo
Responsabile di provvedimento: Nanni Costa Maria
Descrizione

CHE COS’E’:
Sono agevolazioni tariffarie per l’acquisto dei titoli agevolati Co.Tra.L. da parte delle seguenti categorie di utenti:
- Privi della vista con cecità assoluta, residuo visivo non sup. 1/10
- Sordomuti (Art. 1 L. 26/5/70, n° 381)
- Mutilati ed invalidi per servizio
- Inabili, invalidi civili e del lavoro (Capacità lavorativa ridot. Permanente inf. 50%)
- Ultrasessantacinquenni (D. LGS. N° 509/88)
- Pensionato con trattamento economico non superiore al minimo INPS
- Disoccupati, lavoratori in cassa integrazione guadagni e lavoratori in mobilità
L’agevolazione è valida per un unico percorso di viaggio, indicato dal richiedente, con partenza dal comune di residenza e consente una riduzione del 50% o del 70% rispetto al costo del titolo ordinario in relazione all’orario di utilizzo del bus.
(Per quanto riguarda le tessere gratuite per gli ultra settantenni rivolgersi direttamente ai punti aziendali CO.TRA.L.)

MODALITA’ DI ACCESSO:
Per richiedere tale agevolazione il cittadino deve presentare domanda presso l’Ufficio Servizi Sociali del Comune di appartenenza, dove verranno forniti i moduli e l’assistenza necessaria alla compilazione degli stessi.

DOCUMENTAZIONE RICHIESTA:
Tutte le categorie sottostanti devono allegare al modulo previsto, copia del bollettino di versamento di € 5,16 intestato al Co.Tra.L. S.p.A. su c/c N. 17176017, nonché la prevista documentazione:
Privi della vista – Certificato di invalidità
Sordomuti – Certificato di invalidità.
Mutilati ed invalidi per servizio – Mod.69/TER o Decreto.
Invalidi civili – Certificato di invalidità, dichiarazione sostitutiva per il reddito.
Ultrasessantacinquenni – Certificato di invalidità, dichiarazione sostitutiva per il reddito.
Pensionati al minimo sociale – Cedolino di pensione I.N.P.S.
Disoccupati – Iscrizione alle liste provinciali per l’impiego, dichiarazione sostitutiva per il reddito.

MODI E TEMPI DELL’EROGAZIONE:
Le domande saranno valutate secondo la documentazione completa presentata presso l’Ufficio Servizi .
Per ogni domanda verranno effettuati tutti gli accertamenti necessari per verificare la veridicità delle dichiarazioni rilasciate.
In caso di valutazione positiva, le domande e la relativa documentazione verranno trasmesse al Co.Tra.L. che provvederà poi ad inviare una tessera nominativa. 

I cittadini interessati dovranno presentare domanda presso l’Ufficio Servizi Sociali sito in Via della Neve n. 3 nei seguenti orari:
Lunedì e Giovedì dalle 15,30 alle 17,00
Martedì dalle 8,30 alle 11,30
Renzo Romagnoli 06/96101210 – 06/96101201
 

Chi contattare
Personale da contattare: Romagnoli Renzo
Termine di conclusione
Conclusione tramite silenzio assenso: si
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
120 giorni
Riferimenti normativi
Servizio online
Tempi previsti per attivazione servizio online: non previsti
Contenuto inserito il 12-11-2013 aggiornato al 26-01-2018

Ricerca procedimenti

Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza Cesare Ottaviano Augusto, 1 - 00049 Velletri (RM)
PEC protocollo@pec.comune.velletri.rm.it
Centralino +39.06.961581
P. IVA 01493120586
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it