Portale Trasparenza Comune di Velletri - Servizio Contratti

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Articolazione degli uffici

Servizio Contratti
Responsabile: Palombi Augusta

Servizio Contratti

Attività

  • redazione dei contratti di cui è parte l'amministrazione
  • cura della stipula dei contratti nei quali l'Ente è parte con le formalità richieste dalla legge (procedura antimafia, DURC, cauzioni, normativa antiriciclaggio, ecc) in forma telematica o cartacea;
  • cura della stipula degli atti d'obbligo su istanza del cittadino interessato;
  • registrazione dei contratti e atti d'obbligo in forma di atti pubblici amministrativi o scritture private autenticate presso Agenzia delle Entrate;
  • trascrizione atti d'obbligo, convenzioni urbanistiche e atti pubblici aventi ad oggetto immobili, presso Agenzia del Territorio
  • gestione e tenuta del Repertorio Ufficiale del Comune di tutti i contratti ed atti stipulati in forma pubblica amministrativa o di scrittura privata autenticata; conservazione e vidimazione periodica presso l'Agenzia delle Entrate;
  • catalogazione delle scritture private stipulate dal Comune in apposito Registro Protocollo;
  • archiviazione degli originali di ogni contratto stipulato dal Comune in forma pubblica ovvero a mezzo scrittura privata e relativa catalogazione informatica;
  • cura della registrazione annuale dei contratti di locazione e e concessioni;
  • calcolo e ripartizione dei diritti di segreteria spettanti all'Ente,al Segretario Comunale Generale ed al Ministero dell'Interno - Ex Agenzia Autonoma per la gestione dell'Albo dei Segretari Comunali e Provinciali e relativa liquidazione;
  • su richiesta dei legittimi interessati, rilascio copia dei contratti stipulati dall'Ente. 

Il termine di conclusione dei procedimenti di stipulazione varia in relazione ad una pluralità di condizioni, strettamente connesse alla complessità dei contratti da sottoscrivere.
In particolare, in materia di contratti soggetti alla normativa del Codice dei Contratti Pubblici (D.lgsvo 163/2006), si precisa che l’art. 11, commi 9 e 10, del D. Lgs. 163 /2006 entro 60 giorni dall’aggiudicazione definitiva, salvo diverso termine previsto nel bando o nell'invito ad offrire,e non prima di 35 giorni dall'invio dell'ultima delle comunicazioni del provvedimento di aggiudicazione definitiva.
In riferimento invece agli atti d’obbligo e convenzioni urbanistiche, comunque la trascrizione deve essere eseguita nel termine di 30 giorni dalla data di stipula.
Tali atti devono essere trascritti presso l’Agenzia del Territorio nella cui circoscrizione sono situati i beni. Il perfezionamento dell’iter contrattuale è comunque condizionato dai tempi occorrenti all’Agenzia delle Entrate e all’Agenzia del Territorio per il rilascio rispettivamente degli estremi di registrazione e trascrizione degli atti trasmessi.
In materia di diritto di accesso, si richiamano i termini di cui alla legge 241/1990 ss.mm.ii.
Fatti salvi i termini specificatamente previsti dalla norma vigente, si definiscono i seguenti termini massimi di conclusione del procedimento di stipula:
- per le scritture private un termine massimo di 30 giorni;
- per gli atti repertoriati soggetti alla registrazione un termine massimo di 50 giorni;
- per gli atti repertoriati soggetti a registrazione e trascrizione un termine massimo di 90 giorni.

In tutti i casi suindicati il termine per il rilascio dei provvedimenti decorre dalla data di avvio del procedimento, ossia dalla data di presentazione della bozza di contratto all’ufficio, completa della seguente documentazione:
• Determinazione dirigenziale di approvazione schema di contratto o determinazione dirigenziale che tiene luogo a contratto in copia conforme con visto di regolarità contabile, qualora si assumesse l’impegno di spesa con un diverso atto, anche copia conforme di quest’ultima determinazione dirigenziale;
• lo Schema di contratto allegato alla determinazione di cui sopra completo in ogni sua parte e, in particolare, corredato delle principali condizioni contrattuali (importo, durata, modalità di pagamento, eventuali termini di consegna, ecc. );
• Certificato di Camera di Commercio del contraente, di data non anteriore a sei mesi;
• Documento unico di regolarità contributiva per stipula contratto di data non anteriore a mesi tre;
• Codice Identificativo Gara o Cup riferiti all’affidamento;
• Copie conformi dei documenti che devono eventualmente essere allegati al contratto.
I tempi per il rilascio possono essere ampliati in caso di situazioni di particolare complessità.

Contatti
Telefono: 0696158243
Indirizzo: Comune di Velletri, Piazza Cesare Ottaviano Augusto, 1, Velletri Roma
Personale da contattare
Palombi Augusta, Cerbara Anna
In questa struttura
Orari al pubblico
Tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00.
I giorni di lunedì e giovedì anche dalle ore 15.30 alle ore 17.00.
Come raggiungerci
Caricamento Google Maps.......attendere
Contenuto inserito il 12-11-2013 aggiornato al 13-06-2017
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza Cesare Ottaviano Augusto, 1 - 00049 Velletri (RM)
PEC protocollo@pec.comune.velletri.rm.it
Centralino +39.06.961581
P. IVA 01493120586
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it